Home | Blog | Un viaggio a Firenze, tra curiosità e leggende.
Un viaggio a Firenze, tra curiosità e leggende.

Un viaggio a Firenze, tra curiosità e leggende.

22/03/2021

Un itinerario tra misteri e bellezze nascoste nella città di Firenze.

Che Firenze sia ricca di arte e di bellezze è noto a tutti, ma la straordinarietà della nostra città non si ferma qui. Passeggiando tra le vie di Firenze, infatti, si possono notare alcune curiosità che solo gli occhi più attenti riescono a cogliere, ma la cosa più incredibile è che ognuna di esse ha una storia da raccontare.

Suggeriamo di iniziare il vostro percorso alla scoperta di Piazza Duomo, il cuore della città, dove potrete lasciarvi trasportare dalla magia della Cattedrale di Santa Maria del Fiore e prendervi un momento per ammirare la maestosità della piazza. 

Dopo aver fatto ciò, vi suggeriamo di dirigervi verso la sezione est del Battistero di Firenze, dove potrete ammirare la Porta del Paradiso, un vero e proprio capolavoro realizzato dall’orefice e scultore Lorenzo Ghiberti. Ci vollero ben 27 anni per l’artista per realizzare questa porta meravigliosa che è senza dubbio una delle opere più famose del Rinascimento fiorentino. 

A soli 3 minuti di distanza da Piazza Duomo, incamminandovi verso Via de’ Cerretani, potrete scovare “La Berta”, un volto di donna attorno al quale sono nate numerose leggende che durano da secoli. La più celebre di queste racconta che il volto ritragga un’erbivendola che regalò alla chiesa una campana comprata grazie ai suoi risparmi. Per ringraziarla, i suoi concittadini realizzarono la scultura del suo volto sulla torre campanaria della chiesa.

Queste sono solo alcune delle curiosità e delle leggende di cui è piena la città di Firenze. Per scoprirne altre, seguiteci sui nostri canali social, dove ogni settimana parliamo di Firenze e di tutte le meraviglie che ospita. Alla prossima!